Ai Frari il Concerto dell’Assunta 2021

Anche quest’anno, nella Basilica dei Frari a Venezia, si tiene il concerto dell’Assunta il giorno 15 agosto 2021 alle ore 16.00.

Il repertorio presenta alcuni brani tratti dal “Vespro per la Beata Vergine” di padre Francesco Antonio Urio (1650-1719) francescano conventuale, maestro di cappella in S. Maria Gloriosa dei Frari. Questo concerto è una prima esecuzione moderna assoluta, dell’Orchestra Barocca di Cremona, diretta dal maestro Giovanni Battista Columbro .

Per partecipare al concerto occorre prenotare il biglietto fino ad esaurimento dei posti disponibili o presso la Basilica dei Frari o collegandosi al sito www.concertoassunta2021.eventbrite.com e presentarlo il giorno del concerto.

Programma
Sinfonia
Domine ad adiuvandum
Dixit Dominus
Sinfonia
Nisi Dominus
Magnificat

Orchestra e voci
Soprano, Sofia Pezzi
Soprano, Marcella di Garbo
Contralto, Camilla Biraga
Basso, Davide RoccaVioloncello, Lorenzo Fantinuoli
Tiorba, Sofia Ferri
Organo, Valentino Ermacora
Violini: Fabio Francia, Giulia Arnaud
Violone: Fabio Longo

Direttore: Giovanni Battista Columbro

Inaugurazione della mappa tattile ai Frari

Le Chiese di Venezia … in tutti i sensi Installazione mappa tattile Basilica di S. Maria Gloriosa dei Frari – 3 giugno 2021, ore 11.30

Le Chiese di Venezia … in tutti i sensi è un’iniziativa ideata dalle Associazioni Onlus Tactile Vision di Torino e Lettura Agevolata di Venezia, promossa dal Patriarcato di Venezia, patrocinata dall’Unione Italiana dei Ciechi e degli Ipovedenti, avviata grazie al supporto del Rotary Club di Venezia e, nel caso dell’installazione della Basilica di S. Maria Gloriosa dei Frari, con la collaborazione dei Frati Minori Conventuali della Basilica, di Venice in Peril Fund e della prof.ssa Franca Lugato.

L’obiettivo del progetto è quello di permettere al maggior numero di persone di ottenere le informazioni essenziali per fruire del luogo di culto, della sua Architettura e delle sue principali opere che viene perseguito mediante la realizzazione di un pannello multisensoriale, con informazioni di tipo visivo, tattile e audio, per comunicare, in modo semplice e accessibile a tutti, le caratteristiche architettoniche salienti dell’edificio.

La cultura per tutti è uno degli obiettivi europei che il Rotary International ha fatto proprio impegnandosi a contribuire all’affermazione di una cultura dell’inclusività che oltre alla eliminazione delle barriere fisiche promuove lo sviluppo sociale. Anche all’interno del distretto Rotary 2060 molte sono le iniziative che mirano alla eliminazione delle barriere in tutti i service con finalità culturali.

Il progetto veneziano ha interessato sino a ora le seguenti chiese: Santuario di S. Lucia, Santo Stefano, Santa Maria del Giglio, San Moisè, San Rocco, sino a questa ultima Basilica di S. Maria Gloriosa dei Frari.

  • Promotore: Patriarcato di Venezia e Basilica dei Frari
  • Patrocinio: Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti Onlus di Venezia
  • Ideazione progetto: Lettura Agevolata Associazione OnlusTactile Vision Onlus
  • Realizzazione pannello e video: Lettura Agevolata Associazione OnlusTactile Vision Onlus
  • Progetto leggio: Leonardo De Carlo
  • Supporto: Venice in Peril Fund – Rotary Club Venezia Tonino Beccegato (presidente);
  • Commissione Mappe Tattili Elisabetta Fabbri, Luigi Alberotanza, Giovanni Alliata di Montereale, Fabio Carrera, Gaetano Fabbri, Antonietta Grandesso, Pietro Mariutti, Luca Caruti
  • Collaborazione: SerenDPT srl
  • Ringraziamenti
    Padre Riccardo Giacon (Basilica S. M. Gloria dei Frari), arch. Don Gianmatteo Caputo (Patriarcato di Venezia), Franca Lugato (testi), John Millerchip (traduzioni), Sarah Puccio (SerenDPT srl)

Pannello realizzato grazie al contributo del socio Rotariano Gaetano Fabbri, in ricordo di Giuliana Ricciardi Fabbri e del suo affetto verso la Basilica di S. Maria Gloriosa dei Frari.

fonte: venezia.rotary2060.org